Accordo di divorzio: è possibile modificare le condizioni già accettate? – Lex and the city

Accordo di divorzio: è possibile modificare le condizioni già accettate?

17 Marzo 2021

È possibile modificare le condizioni decise in sede di divorzio?

 

Spesso, dopo la pronuncia della sentenza di divorzio, la situazione che ha portato a stabilire determinate condizioni cambia. Per una o entrambe le parti in causa diventa quindi necessario apportare delle modifiche: è possibile?

 

Ad esempio, se dopo la sentenza intervengono fatti ed eventi nuovi, o muta la situazione finanziaria delle parti, è possibile chiedere la modifica delle condizioni economiche attraverso lo strumento della revisione dell’assegno divorzile.

 

Anche i figli della coppia divorziata, una volta raggiunta la maggiore età, possono richiedere modifiche alle condizioni che li riguardano.

Cessazione dell’obbligo

Anche le condizioni dell’assegno divorzile possono cambiare. Ad esempio, nel caso della morte di uno degli ex-coniugi, il passaggio a nuove nozze o l’inizio di una convivenza di fatto del coniuge che percepisce l’assegno.

 

In questi casi, l’obbligo di versare l’assegno divorzile cessa automaticamente, senza che sia necessario attivare alcun procedimento.

 

Desideri maggiori informazioni sull’argomento?

Contattaci via tel o via WhatsApp al numero 3516214447!

La nostra e-mail

info@lexandthecity.net

Chiamaci al

+39 049 1234567

Video consulenza online

Come funziona il nostro servizio?